mercoledì 2 novembre 2011

Terry De Nicolò, filosofia di una escort demennte

In realtà, questo post non sarebbe proprio adatto per  figa a merenda, anche se sempre di escort si parla; io di solito simpatizzo eh per le zoccole mettiamolo bene in chiaro, ma questa è veramente un'affronto all'intelligenza, non solo femminile ma umana, oltre a mortificare davvero tutta la categoria delle donne, e buttare nel cesso la parte buona del femministo.


Cioè vorrebbe far lei la morali di come si ta al mondo, è questa la cosa allucinante.

Allora in linea di massima potrebbe anche dire cose che si potrebbero  condividere - se la donna si vuol vendere è libera di poterlo fare - ok sono d'accordo - ma che se non fai così sei solo uno sfigato - o meglio - se non lo fai non hai capito nulla - che se lo ficchi sul per il culo. cioè se non ti vendi sei una sfigata?

se non sei uno che si fa strada passando sui cadaveri degli altri sei un perdente o uno che non sa stare al mondo? cioè per stare bene bisogna essere disposti a vendere non solo se stessi, ma pure la propria madre...

questa c'ha il cervello che è fottuto, e quello resta. Basta vedere la conosciuta intervista per farsi un'idea :/


6 commenti:

Benbow....I suppose? ha detto...

In senso dispregiativo, degli uomini si suole dire che sono delle teste di "fallo", o che ragionano con il membro anziché col cervello.
Ecco, questa qui è una vagina che cammina, ed è pure talmente usurata che oltre una simile filosofia esistenziale non è in grado di andare. Se gli fai vedere un cetriolo, una melanzana o una banana, le sinapsi del suo cervello nemmeno li riconoscono come frutta e verdura, ma come peni maschili, cioè soldi...soldi...soldi!

Anonimo ha detto...

Evidentemente sei ancora troppo Justine e ancora troppo poco Juliette!

Freddy Minchia ha detto...

Non mi dire che non hai masticato un pò di Sade...E Masoch nemmeno?
Se è così è grave, non si scrivono opinioni quando non si è letto un pochetto sull' argomento!

Jorge Ampuero ha detto...

cominciare a cambiare dentro di cominciare a cambiare questo fottuto mondo.

Un abbraccio
e Buon Natale!!!

:)

Kamala ha detto...

ciao Gisy...ho preso spunto da un tuo post per ciò che ho scritto oggi....
non sono sparita ...ho riaperto il blog con un nuovo nome
http://kamalainnero.blogspot.com/

Gisy ha detto...

Grazie, mi spiace che non c'eri più ! dove eri finita? :) un abbraccio e buon anno !