giovedì 26 maggio 2011

Mettimi in ginocchio...






















"Giusto per ribadire il concetto del post precedente Spirit" (tratto da un personaggio dei fumetti creato da Will Eisner) aveva in inglese un riferimento al Femdom che in Italia non solo è stato cancellato, ma addirittura ribaltato...Tanto per cominciare è irrispettoso verso dell'opera originale. Poi, dimostra ovviamente siamo alle solite distorsione date dall'ottusità mentale... il BDSM va bene, ma solo da una parte, il Femdom non sia mai. Senza contare poi che è anche offensivo nei confronti delle Donne. Voglio dire, ribaltata, la frase, ha una valenza completamente diversa. Una donna in ginocchio richiama evidentemente la fellatio, cosa che ovviamente non avviene a ruoli invertiti.
Cioè le alternative a questo punto sono due: p chi ha tradotto ha cannato alla grande forse non si è visto il film e quindi ha fatto un errore adir poco grossolano e imbarazzante, ho ha volutamente dare la connotazione opposta a quella che voleva significare il titolo in origine....



mercoledì 18 maggio 2011

Il piacere sempre al servizio dell’uomo?







Non dico niente di nuovo, quando dico che esiste una certa “discriminazione” della donna nel campo della pornografia. O meglio il riflesso, in quel campo, della discriminazione della donna nella società. Facciamo un esempio pratico nel caso voglia andarmi a prendere un porno...
facendo una categoria di “generi” del porno troviamo diverse “sezioni” come porno gay, lesbo, amanti di milf, dell'anal, del footfetish, dell'interraziale(mai amato il termine) etc etc...

-Se si volesse vedere un uomo umiliato, penetrato “contro la sua volontà” o brutalmente, torturato, soffocato, in balìa di una seconda persona, maneggiato come un oggetto, messo in posizioni scomode, dolorose, deriso e simili, si dovrebbe cercare nell'ipotetica sezione “Femdom, Bdsm, HardCore Femdom” .
-Se si volesse vedere una donna in una o più delle condizioni sopracitate, ci sarebbero più sezioni a predisporre il materiale ricercato: “Rough sex”, “Rape”, “HardCore”, semplice “Porn”, “DeepThroat”, “Facefuckin'”, “Dirty teen”, “Anal sex”, “Latin-Asian-Ebony(e tutte le “razze” del mondo- horny ladies”, e tutte quelle belle cose lì.
Certo si troverebbe grande disponibilità dello stesso materiale anche in “Fetish,” “ Bdsm”, “Maledom”, “Dirty slaves”.


Insomma la condizione di donna sottomessa, remissiva, ridicolizzata, stuprata ed umiliata è strettamente connessa alla condizione di donna sexy ed appetibile, dare ad una donna della “gran porca” è un complimento....
Inoltre la gran diffusione del  rispetto al  lascia credere che il primo sia largamente diffuso mentre il secondo sia un gusto di nicchia. Un uomo che afferma di provare grande piacere nell'umiliare o semplicemente maltrattare una donna a letto è “socialmente” normale e ben accetto, diverso sarebbe per una donna che affermasse di sottomettere con gusto i propri partner.
Di certo le donne che si sottopongono ai trattamenti degli uomini dai “gusti comuni” potrebbero essere loro stesse estimatrici di quei modelli, sentirsi a loro agio e gratificate in quelle posizioni.
Non vorrei reificare la libertà di scelta sessuale soprattutto delle donne.
Ma ho seri dubbi....non credo che la maggior parte delle donne ami ritrovarsi in quelle stesse situazioni stereotipate che invece gli uomini cercano di riprodurre nei loro rapporti(almeno le ultime generazioni).
Se così fosse saremmo destinati ad un'epica ed infinita farsa sessuale ?
Donne che si “atteggiano” a pornodive per sentirsi desiderabili e che non sondano i loro gusti reali?
Uomini che credono di aver soddisfatto una donna, di essere magnifici stalloni quando non sono altro che spettatori di una recita(spesso involontaria)?
no è una presa di posizione femminista sia ben chiaro !, né moralista, né altro.
Solo che quando mi capita di riflettere/discutere dei nostri giorni e lo stato di coscienza dell'uomo, mi ritrovo sempre pessimista e demoralizzata(in particolar modo se ci si riferisce alla sfera sessuale).

xoa NW SITW?

giovedì 12 maggio 2011

Cazzo canti ? :)

Hahahaha :) si è incazzata eh? :D


martedì 3 maggio 2011

Piedi in silicone per feticisti... :)
























Ok, alla gnocca di plastica c’avevamo fatto ormai una discreta abitudine, ma che abbiano inventato anche i piedi in silicone per feticisti poi... :P hahah mi ha troppo divertito, questo sfiora la necrofilia davvero...