giovedì 2 dicembre 2010

Il tradimento non passa mai di moda




















Devo dire che tra tutte le diverse trasgressioni, alla fine il tradimento resta comunque una delle più tacitamente consumata e voluta, o anche no, ma prima o poi ci si casa si dice...

Parlando con una mia amica irrinunciabilmente fedifraga dice, di prediligere il tradimento classico ad un rapporto di condivisione con un terzo partner; ovvero la complicità che si può creare con un altro le dà il brivido di condividere qualcosa di nuovamente esclusivo, mentre a suo avviso se ci fosse un rapporto di coinvolgimento anche con il suo partner andrebbe comunque a scemare l'emozione dell'esclusività senza parlare della possibilità di creare situazioni sgradevoli all'interno della coppia...
Io penso che alla fine la maggior parte delle persone tendenzialmente condividano questo pensiero, dove le fantasie più profonde si vedono bene dal condividerle con quelle persone con cui passano la loro quotidianità...

2 commenti:

f. ha detto...

E il massimo della perversione è quando tradisci l'amante con il/la coniuge.

f.

Gisy ha detto...

Capita anche quello, più raramente ma capita :)