venerdì 5 marzo 2010

questa volta ci riuscirò? parte prima



I testi sono tratti da un popolare e chiuso forum di Cuckold (ovvero cornuti)

Scritto da willy 
Mi sono iscritto a questo forum dopo averne visitati diversi in quanto mi è sembrato il più sincero ,il piu´ spontaneo.


Premetto che è molto tempo che leggo storie di tradimenti e la loro lettura mi lascia molto spesso eccitato. Con la fantasia mi sono molto spesso sostituito al protagonista del racconto proiettando nella mia compagna del momento tutte le emozioni che la lettura mi aveva provocato..


Ma alla fantasia non mi è mai riuscito di sostituire la realta´.
Veramente non ci ho nemmeno provato molto perché non ne ho mai avuto il coraggio .Ho sempre avuto il timore di esprimere queste ..fantasie ,ho sempre pensato che parlarne avrebbe nociuto al mio rapporto , che la mia compagna mi avrebbe giudicato male ,avrebbe considerato questi pensieri offensivi e poco rispettosi e che il nostro rapporto non ne avrebbe giovato.


Forse non ho mai avuto donne con vedute particolarmente avanzate , però ho sempre fatto del buon sesso , sono sempre rimasto soddisfatto delle mie relazioni sessuali , soprattutto nel periodo iniziale , ma penso di non essere mai riuscito a svegliare in nessuna delle mie donne la carica erotica che certamente avranno celatamente posseduto anche per non aver sfogato con loro solo una parte dei miei desideri.
.
Comunque la verità e´ che non ho mai osato e mi sono sempre tenuto buona parte delle mie fantasie per me ...
Questo è quanto avvenuto sinora perché attualmente sto vivendo una relazione molto intensa che mi spinge a tentare con più determinazione di realizzare le mie fantasie.
Ma poiché non vorrei sbagliare , ho letto molto sul forum ho cercato di capire il perché di questo desiderio , che benché molto cercato è comunque contrario ai miei insegnamenti di base .

Questo è quanto avvenuto sinora perché attualmente sto vivendo una relazione molto intensa che mi spinge a tentare con più determinazione di realizzare le mie fantasie.
Ma poiché non vorrei sbagliare , ho letto molto sul forum ho cercato di capire il perché di questo desiderio , che benché molto cercato è comunque contrario ai miei insegnamenti di base .
Ho trovato spesso stimolanti le letture e sagaci gli interventi dei moderatori e alla fine mi sento molto più preparato.
Non so´ per quale motivo , forse per non commettere errori forse perché , come ho gia´ detto , ho trovato stimolanti e saggi gli interventi dei moderatori , ho pensato di farmi !!.accompagnare lungo questo percorso inviando la mia storia .
Ecco la mia situazione
Da circa due anni “convivo-´ con una ragazza (si chiama Renata ) di 25 anni più giovane di me , forse non è particolarmente bella ma mi piace moltissimo , è magra , poco seno ma due bei capezzoloni che mi fanno impazzire dal piacere e che lei adora farsi succhiare e mordere , due gambe lunghe e asciutte , un pronunciato posteriore due belle spalle (ha un bellissimo ed eccitante portamento in decolletè sebbene abbia poco seno ) ed un meraviglioso sorriso .
Non ha un bel carattere soprattutto perché è poco paziente e non le piace ripetere due volte la stessa cosa. , si irrita facilmente di fronte alle mie dimenticanze e non accetta i miei errori ma la sua reazione è solo nel farmi il muso e nel chiudersi in se stessa per un breve periodo.
Non è assolutamente autoritaria , ma non è sempre disponibile a fare come voglio io.
Nonostante io mi fossi dichiarato molto contrario , si e fatta fare un tatuaggio sia sull´inguine sia sul fondo schiena .Non mi entusiasma ma non le sta male
E´ molto gelosa , segue sempre il mio sguardo quando passano altre donne e se si accorge che le guardo , anche di sfuggita come sempre faccio ( ma mai sfrontatamente ) mi tiene il broncio.
Naturalmente non posso essere galante con le nostre amiche se sono carine , neppure con sua sorella..

1 commento:

Gisy ha detto...

E ci lasci così? :/