mercoledì 23 settembre 2009

Jesus dress bdsm !


















Giusto per dare un seguito al post precedente, date un occhio qui...

scusate la segnalazione !

 Jesus dress bdsm

domenica 20 settembre 2009

Liberi dal Porno !

















Ho trovato un sito incredibile!

dove si parla di come guarire "dalla peste rosa" ovvero la dipendenza da pornografia 

tipo "Mobilitare squadre di preghiera in aiuto e per la guarigione da questo problema"...

Professa che la dipendenza dalla pornografia come l'essere gay è una malattia, ma non preoccupatevi !

Ragazzi nel 2009... 

Questo dal capitolo

MASTURBAZIONE COME COMBATTERLA


"Uno si mettera' forse del fuoco nel petto senza che i suoi abiti si brucino?" Proverbi 6:27

Testimonianza:

Dalla mia adolescenza fino all'eta' di trent'anni ricordo la mia lotta quotidiana contro la concupiscenza e la masturbazione. Quando dico concupiscenza intendo fantasie sessuali di donne che frequentavo nella scuola, nel lavoro ed anche nella chiesa. Come cristiano sapevo che il sesso fuori dal matrimonio era una cosa sbagliata agli occhi di Dio, ma ritenevo che quello dei pensieri sessuali promiscui fosse un problema un po' meno serio e grave. Consideravo la masturbazione come un'abitudine di cui nessuno parla o, se se ne parla lo fa in tono scherzoso come se nessuno la praticasse; vedevo questa pratica come una forma di sfogo delle energie sessuali e, siccome nella Bibbia non trovavo una condanna esplicita, credevo fosse bene attuarla; mi resi conto,che la masturbazione era un'abitudine che non riuscivo a rompere al punto di esserne schiavo e di non poter far passare tanto tempo senza praticarla; inoltre la accompagnavano concupiscenze carnali fatte di pensieri, sguardi e fantasie, la masturbazione aveva per me lo stesso effetto della benzina sul fuoco.



La masturbazione e' sbagliata?
 

Decidi per te stesso. Sin dall'inizio vogliamo essere chiari nel far capire che non condanniamo chiunque abbia un vizio o si masturbi. Siccome la Bibbia non identifica specificatamente quest'atto come un peccato, non possiamo associarlo in maniera esplicita con il peccato, pero' ogni persona dovrebbe investigare le scritture da se' per arrivare alle proprie conclusioni. Anche se la masturbazione non fosse un peccato, potrebbe diventare una dipendenza e portare una persona in schiavitu' . Concupire guardando delle immagini o abbinando dei pensieri alla masturbazione, accresce nella persona il desiderio di una vita fatta di concupiscenze. Infatti, anche se una persona puo' essere liberata dalla pratica della pornografica e della masturbazione puo', pero', continuare a lottare per anni contro un modo di pensare sbagliato, in quanto rimangono spesso nella persona i residui di quel modo di vedere, e questo ci fa capire la potenza che hanno queste abitudini (abbinate alla masturbazione e alla concupiscenza ) nel portare la persona lontano da Dio e vicina al peccato.


La mia conclusione (di chi scrive):
 

La mia conclusione e' che la masturbazione, puo' essere tollerata, ma e' pericolosa e dannosa perche' puo' legare la persona in maniera profonda; le parole di Paolo ai corinzi sembrano rendere bene quest'idea.


"Ogni cosa mi e' lecita, ma non ogni cosa e' utile. Ogni cosa mi e' lecita, ma io no mi lascero' dominare da nulla. I Corinzi 6:12" In I Corinzi" 6:11-20


Paolo spiega che noi siamo stati santificati da Dio per lo scopo di glorificarlo anche con quello che facciamo con i nostri corpi. Come cristiani siamo stati comprati con il sangue di Cristo ed i nostri corpi appartengono ora allo Spirito Santo; abbiamo dunque l'obbligo di vivere le nostre vite focalizzati non a soddisfare i nostri desideri carnali, ma a soddisfare i desideri dello Spirito Santo.


"Cosi' dunque, fratelli, non siamo debitori alla carne per vivere secondo la carne; perche' se vivete secondo la carne voi morrete; ma se mediante lo Spirito fate morire le opere del corpo, voi vivrete." Romani 8:12-13


Ecco alcuni passi della Bibbia che possono essere un sostegno e un punto chiaro per evitare la masturbazione.

1) La masturbazione e la concupiscenza:


"Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla, ha gia' commesso adulterio con lei nel suo cuore." Matteo 5:28

(Fantastico, oltre che non desiderare la donna d'altri, nemmeno la tua!)


:)


giovedì 17 settembre 2009

Menefreghismo


C'è chi lo prende in maniera sportiva....

e poi se ne lava le mani....

venerdì 4 settembre 2009

il Cuckold perfetto


Buona lettura.

Utente Voyeur confessa all'interno del forum: Anche io e mia moglie siamo stati ospiti in casa del mare del suo amante che è amico di famiglia.
E' successo una settimana a Pasqua. La sua famiglia era in gita a Parigi e noi siamo andati da lui a Viareggio.
Li ha una casina e una barca a motore piuttosto grande. Ovviamente ci si comportava come nulla fosse.
C'erano momenti che loro rimanevano soli: Accadeva quando io uscivo per andare a Camaiore a fare la spesa perché costava meno e stavo via un paio di ore. Poi avevo portato la bici e anche li andavo via il mattino presto a fare allenamento loro rimanevano soli e lei andava nel suo letto. Io ho letto qualcosa qui ma non sono così fortunato da riuscire a guardare. Eppure mi piacerebbe tanto. Mia moglie lo sa ma ha paura che lui si accoga di me se spio e tutto finirebbe. A volte mia moglie mi prende in giro dicendo che non capisce come mai mi piacciano le corna, ma poi le sta bene, perché lei per lui ha la cotta.
Parlavo con Luca e lui dice che sono cuckold, io invece credo di essere un cornuto contento. So che mia moglie se la fa col nostro amico a cui siamo molto legati, ma niente scene a tre cone me guardone e segaiolo.
Naturalemnte come Luca e tanti altri le seghe sono la cosa che mi è sempre piaciuta di più fare.

Luca risponde:
Voyeur,
ne abbiamo già parlato a lungo. Io ti capisco benissimo e da quello che ci siamo detti capisco molto bene il punto di vista di tua moglie.
E' una situazione molto frequente la vostra.
L'amico sa bene che tu sai perché ce lo hai visto insieme. Solo che una situazione a tre con te spettatore non la gradirebbe; come non la gradirebbe tua moglie.
Fra loro c'è sentimento insomma non è una storia cuckold classica, dove il bull è scelto a scopo divertimento.
Tua moglie con lui ti ha tradito perché la trascuravi. Poi è tornata con te perché ti vuole molto bene. Ma alla fine quando hai avuto quella grana che lui vi ha risolto, tua moglie è tornata a trombarci, ma con in più il sapere che tu ci godi. Sua madre poi sa bene come stanno le cose e come hai detto, ha cercato diverse volte di farti capire che quella di sua figlia in pratica era uno sfogo dovuto al fatto che la trascuravi. Credi non sapesse che andavi a fare il guardone? Credi che non sappia tua suocera che sua figlia si è rimessa con l'amante e che te accetti la situazione? Non dico che sappia che ci gosi, ma che tu sei al corrente lo sa di sicuro. Glielo ha detto di sicuro sua figlia, per non avere rimproveri in caso che la cosa venga risaputa.

Guarada, a mio parere sei un cuckold perfetto. Se tu sapessi senza godere e chiudessi gli occhi per riconoscenza o per debolezza, allora saresti un cornuto contento, ma da quando godi delle corna e ti ci seghi e gli lasci soli per farli trombare, telefonado sempre prima del rientro, sei un cuckold.
E che cuckold!

martedì 1 settembre 2009

Questione di cm






















Come ogni mattina si era messa una maglietta attillata, e come ormai era solita fare da qualche mese, appoggiando il petto contro il verde banco di scuola, prese un righello pensando che nessuno la osservava, si misurò dove finiva il piccolo seno ancora da fiorire.
Ogni settimana, erano una gioia quei centimetri.

(I maschi in bagno erano molto più sfacciati)