sabato 27 dicembre 2008

R porni 11 - suo figlio va a troie signora !


La sera di Natale avevamo deciso di andare a puttane. Erano passati diversi mesi da quando non leccavo una bella fighetta sbausciante. A dire il vero con una troia sapevo che era un limite, e certe cose di lingua non me la potevo permettere; mi sarei fermata a guardare G che se la fotteva mentre le tastavo e le leccavo le tette. Come sarebbe stata questa volta, era sempre una sorpresa un nuovo corpo, una nuova identità dagli occhi languidi di gatta a dovere.

Il pranzo lo avevamo passato con sua madre, tutti a tavola a parlare delle feste di ogni anno, della gente che spende anche se non ha la grana - e che le cose non vanno bene così in Italia - ma che cazzo me ne fregava di quei discorsi, tanto ogni anno era sempre la tessa storia e lei giù a rompere i coglioni uguale. Ma lo sa signora che suo figlio spende i soldi a puttane. Magari si accorge che son ben spesi. Che almeno a fottere son un investimento nel presente. Esiste altro? E’ mai esistito altro?

Anche quella volta che era estate e ti stava riportando a casa dall’ospedale cara signora – pensavo – mentre era lungo la strada aveva adocchiato una bella figa a pagamento con in testa un cappellino di paglia, e un top a quadretti rossi e bianchi annodato sulle tette. Eh me le descrive bene suo figlio. Quella volta non c’aveva poi in mente la sua salute, tanto è che davanti a quella troia ha rallentato, se l’è puntata negli occhi, e ha ben pensato che una volta che ti scaricava nel letto a casa magari tornava anche indietro.

Non l’ha fatto poi, l’eccitamento gli era sceso, ha aspettato la sera a trovare la sua fidanzata di allora che mentre se la faceva le ha chiesto di farsi le treccine che ripensava alla scena del pomeriggio, e se la gustava come fosse quella dal cappellino in paglia, gratis per di più.

Ormai l’estate era ben passata da un po’, e G non ci stava più da diversi giri di sole con quella – pure il pranzo del giorno era passato, quella sera che era Natale ci si sarebbe meritati un bel regalino – mi suggeriva – “ti va se andiamo da una di appartamento ? pago tutto io – non ti delude vedrai” avrei dovuto come al solito stare a guardare mentre se le scopava e ribaltava il corpo di una bella ragazza, mi sarebbe stata concesso di masturbarmi mentre la toccavo. Era un nostro gioco, resistere alla tentazione di infilarci anche dei diti dentro la figa, mentre lui se la fotte. Ma non si fa tempo a sceglierne una per la festa la notte, che arriva una telefonata da questo suo solito amico.

C’è in centro, un buon affare, due non professioniste che si divertono a fare le zoccole, anche se fanno le commesse tutte e due a un ipermercato della città…oggi sono in sconto mi ha detto, due Moldave al prezzo di una, spettacolino lesbo accettano anche coppie… una bionda capelli lunghi l’altra morettina a caschetto, giovani il giusto…bene, ci si dirige verso l’indicazione; di solito suggerisce sempre bene quel puttaniere incallito, anche quando non si tratta di vere zoccole.


(prosegue)


sabato 20 dicembre 2008

Alla ricerca del trans perduto

I testi che seguono sono tratti da forum chiusi al pubblico, in cui gli utenti si scambiano opinioni, recensioni e suggerimenti sulle prostitute. Il corsivo è mio tutto il resto è preso dai vari forum.


Utente esperto, ma sfigato scrive:  Dopo la delusione di Camilla di Colugna (UD) vado a provare Chantal...
(sempre da MV.. "Chantal... dotatissima...attivissima...ecc." non ho segnato il tel.) riceve in via Petrarca, Udine... salgo e... cavolo... altro uomo nero con parrucca (questo per di piu' grosso, muscoloso e quasi incazzato)... fa l'errore di mostrarsi subito alla porta e vedendolo dico, dal pianerottolo... "Scusa forse ho sbagliato persona..." e mi defilo.

Altra buca... pazienza.


Sempre lui durante la stessa serata: Ma che serata sfigata... altro giro, stavolta ad Udine in v.le Ven********, alla scoperta di Malena (MV... tre-tre-otto-quattro-quattro...quattro-zero):
salgo e stavolta mi trovo una trans nero con le tette (grosse e, ad occhio, di ghisa) ma anche con un fisico da bull dog (piccola di statura, un concentrato di muscoli dalla Tyson): altra scusa e via (oramai sconsolato) per Udine.

Ok, la serata butta male, non ho voglia di provare altri trans che si possano rivelare altri bidoni ma non ho neppure voglia di andare dai trans collaudati (mi piace troppo cambiare)... opto per una fanciulla:

dopo varie buche (ma non lavora nessuna piu' di sera??) o tipe dalla voce ultra svogliata/scazzata decido per Francesca (MV, "Francesca riceve dalle 21 alle 23, tre-tre-tre-quattro....otto-otto") in via delle Fer***********.

Salgo e trovo una tipa alta 1,60 circa, mora (napoletana mi dice), un po' tondarella, con delle belle tette grandi, ma non enormi, morbide morbide come piacciono a me

Dice che si parte da Ottanta ma io ho Settanta e lei accetta.
Ottimo BJ coperto, carezze delicate, leccate di tette (e ci mancherebbe, altrimenti sarebbero sprecate!), accenno di spagnola e quindi via... alla missionaria.

Provo a cambiare posizione ma dice che per settanta non si puo' di piu'... vabbe'.. affari suoi (dato che uso la tecnica della pippa pre incontro posso resistere un bel po') e pompo... lei ansima.. e dopo un po' mi chiede un po' di tregua  
Si riprende e si finisce con somma gioia di entrambi.

Lei e' molto gentile e simpatica e questo mi spinge a tornarci, allo stesso tempo non e' una pin-up e se per avere qualcosa di piu' devi per forza alzare la posta questo mi fa desistere.

A voi la parola


In questo post scopriamo uno dei segreti del buon puttaniere: la pippa preincontro. Perché un puttaniere deve arrivare preparato allo scontro e nulla va lasciato al caso.

lunedì 15 dicembre 2008

Un regalino non si nega mai..


Ieri ho fatto un giro su e.f, ... si avvicinano le feste e la voglia di "regali" si fa sentire...ad ogni colore corrisponde un utente diverso, ecco un pezzo di chat... ;)

Io non ho capito una cosa: le escort lavorano di natale?

ragazzi... cercasi REGALONE per "farsi" escort di natale... eheheheh :)

Secondo me alcune si!!!!

Mi piacerebbe passare il natale con una escort!! scartare io regali... mangiare i tortellini...

Basta che paghi, e lavorano... lavorano.... ti accompagnano pure a vedere il Presepe vivente, se ti gira...

Il presepeeeee che bellooooo!!!!
Aadoro le pastorelle

e a mezzanotte, tutti in chiesaaaaaaaaaaa

e pure la lavandaie.. mezze scosciate...

....però... arraparsi con il presepe.... pure questa mi mancava.... ;)

Ragazzi su dai io se la trovo non vado certo in duomo a seguire la messa

Il presepe è sottilmente erotico... è bello andare alla messa di mezzanotte con un puttanone!.

... beh c'è chi dice che maria maddalena...

...ascolti la predica.. e pregusti l'estrema unzione!!!

...ma pensaci! pensa al contrasto tra sacro (messa) e profano (successiva ingroppata!). Trasgressione pura!!! (il meglio sarebbe ingropparla in chiesa, DURANTE la messa di natale... ma non esageriamo...

Seee sull'altare, adesso!! tipo satanisti!!!!

giovedì 11 dicembre 2008

il musicista impotente






Ma ce l'hai floscio?!


sì, bè, molle...

domenica 7 dicembre 2008

L'indomito maso-feticista del gorgonzola
























Tempo fa mi ha scritto il maso feticista del gorgonzola n1 almeno così si firmava, (per vedere sua la mail precedente cliccare Qui), uno che si erotizza con i formaggi (vi garantisco che è un feticismo esistente), più muffi sono meglio è, e migliore sarà l'erezione, soprattutto se la porzione sarà proposta da una suadente signorina... e visto che io gli dicevo chiaramente di avere una idiosincrasia non indifferente per i formaggi, mi risponde con quest'altra mail...certa gente è veramente implacabile nelle proprie attitudine erotiche !

;) ih ih

Nel frattempo ho scoperto un metodo di somministrazione
di formaggi molli (o frullati) che potrebbe anche fare
al caso tuo dal momento che non implica il contatto
diretto con suddetti formaggi né fuoriuscita di odore.
Si tratta di utilizzare siringhe da pasticcere che vendono
a 0,99 centesimi negli omonimi negozi. Basta riempirle
con i formaggi suddetti, infilarle in bocca (o nelle narici) della vittima e poi premere lo stantuffo e il
gioco è fatto. Ci sono anche punte intercambiabili.
Ovviamente mi occuperei io del riempimento e tu dovresti
soltanto somministrare. Cosa ne pensi?

L'Indomito maso-feticista del gorgonzola

Sardegna mon amour

I testi che seguono sono tratti da forum chiusi al pubblico, in cui gli utenti si scambiano opinioni, recensioni e suggerimenti sulle prostitute. Il corsivo è mio tutto il resto è preso dai vari forum.

WebMaster Nuovo Utente:

Nella zona di Cagliari siamo a -273, cioè allo 0 assuluto,ci vado agni anno a lavorare per qualche mese, l'anno scorso mi avevano detto che c'e' stata una retata colossale ed hanno fatto piazza pulita.
In 3 mesi ne avevo vista soltanto una e senza denti....
Vedremo quest'anno,fra pochissimo sbarchero' li.
Per quanto riguarda gli annunci locali,e' vero,il 95% rimandano a numeri a pagamento,il resto si tratta di qualcuna che riceve al nord dell'isola...quindi lontano da Cagliari.
Per contro signori miei,vi assicuro che in quella citta' ci sono delle ragazze bellissime,non credevo,a quanto pare si lamentano (tutte quelle che ho conosciuto) di non essere molto prese in considerazione dagli uomini del posto (ambasciator non porta pena),quindi.....posso dire di essere rimasto stregato da quella terra e dal calore delle sue donne.
Se ci saranno novita' da lì vi terrò aggiornati se per caso qualcuno dovesse venire a fare un giro.


A presto

Visitatore replica: Per contro signori miei,vi assicuro che in quella citta' ci sono delle ragazze bellissime,non credevo,a quanto pare si lamentano (tutte quelle che ho conosciuto) di non essere molto prese in considerazione dagli uomini del posto (ambasciator non porta pena),


Ma quando mai, se la tirano come se l'avessero d'oro. Questa è la verità

Inizio a pensare che non solo i membri del forum sono strani, ma anche i sardi.

martedì 2 dicembre 2008

Oggetti nella fica


Io non capisco perché molto uomini si ostinino a pensare la fica come un bidone de rusco.

A proposito di resoconti del pronto soccorso...

:)