lunedì 30 giugno 2008

Una giornata uggiosa

24 ore di pioggia....

che sabato uggioso...
c'è bisogno di luce...c'è bisogno di vita...bisogna fare qualcosa di diverso...la famiglia sincero è tutta intorno al tavolo..
mia moglie con i bicodini..mia suocera con la sigaretta in mano..consulto di famiglia...domani(cioè oggi)si va la bingo!

via Lorenteggio a Milano questa è la ns meta..tutti belli ben vestiti arriviamo nel pomeriggio, prendiamo posto al tavolo con altre persone: la coppia di abbiategrasso, il sig ruben,il sig.domenico con sua moglie rita,io mia moglie e...mia suocera!
il pomeriggio scorre lento..nelle pause morte si scambia qualche chiacchiera...ci si scambiano le formule di rito...il sig. ruben dice che lui per vincere deve toccare le tette della signora che sta al sempre alla sua dx....tò guarda caso è mia suocera..lui si scusa.."sa signora non voglio metterla in imbarazzo..ma la fortuna si chiama così..."lei, mia suocera, sorride mi guarda lo guarda..che aria da zoccola che ha mia suocera..ehm..scusate..
e risponde che nel suo paese la fortuna si chiama toccando la merda..e le poggia la mano sulla spalla..che vergogna và bè si va avanti...a un certo punto facciamo bingo!!uaoooo!!
che raggio di sole in questa domenica oggiosa!!!
usciamo siamo tutte e tre contenti..mia moglie si mette la guida,sua mia suocera davanti affianco a lei..io seduto dietro..
ma caro Sincero mi dice mia suocera girandosi verso di me
"cosa farai con questo bel gruzzoletto?"
io le rispondo...
"bè..penso che mi farò un regalo..."
mi giro verso il finestrino..e vedo la mia immagine riflessa nel vetro.. Sincero sta sorridendo...finalmente domani è lunedì

sincera settimana

Nessun commento: